IL PROCESSO

La produzione di ghiaccio secco, pellet, avviene in seguito alla depressurizzazione della CO2 liquida che, portata a pressione atmosferica, solidifica a circa - 80°C. I pellet, accelerati ad una velocità appropriata, sublimano nell'impatto con la superficie da trattare passando dallo stato solido a quello gassoso, svanendo nell’atmosfera senza lasciare alcun residuo. L’azione sinergica di energia cinetica (impatto e pressione esercitata sulla superficie da pulire) e di quella termica dei pellet produce un’efficace rimozione delle incrostazioni presenti. Nella tecnologia ICE CLEAN® grazie all'ampia ed accurata personalizzazione dei parametri di pulitura è possibile calibrare adeguatamente l'azione meccanica dei pellet di ghiaccio secco in funzione delle caratteristiche di compattezza delle superfici da trattare. La fase termica di raffreddamento della superficie causata dal contatto del pellet provoca la conseguente contrazione superficiale dello strato da asportare. Quest'azione combinata rimuove molto rapidamente le sostanze contaminanti. Si tratta di un processo di pulizia a secco, sicuro, ambientalmente compatibile, non abrasivo e non elettricamente conduttivo, applicabile alla pulizia di qualsiasi forma e posizione. ICE CLEAN® garantisce un'azione battericida e batteriostatica in quanto il pellet ritarda il tempo di moltiplicazione della carica batterica sia abbattendo rapidamente la temperatura sia grazie alla capacità batteriostatica e fungistatica propria dell'anidride carbonica generata dalla sublimazione in aria.
 
  HomeEnglish Version  
P.Iva 10803700151